Metodo del dormiveglia: scrivere tra sogno e realtà

Avete presente il dormiveglia? Quella fase tra il momento immediatamente prima di addormentarsi e il sonno?

Ebbene, ho scoperto che scrivere in quel frangente di tempo può essere molto produttivo. Non sono pazza, ma una persona come tante, che torna a casa distrutta dopo una lunga giornata di lavoro.

Continua a leggere Metodo del dormiveglia: scrivere tra sogno e realtà

Come uno scrittore sopravvive al suo blog

Interessarsi alla vita dello scrittore perché si amano i suoi libri è come interessarsi alla vita dell’oca perché si ama il fois gras (Margaret Atwood)

Eppure, negli ultimi anni la storia che ci raccontano è un’altra: se vuoi fare lo scrittore devi aprirti un blog. Perché i lettori vogliono conoscere chi si nasconde dietro al libro che stanno leggendo o che vorrebbero comprare.

Continua a leggere Come uno scrittore sopravvive al suo blog

Scrivere a più mani: racconti, romanzi, fanfiction

Scrivere a più mani vuol dire condividere con altre persone la stesura di una storia: racconto o romanzo che sia.

Più volte ho avuto conferma che per crescere come scrittori è necessario mettersi in gioco, scontrarsi con la realtà. Continua a leggere Scrivere a più mani: racconti, romanzi, fanfiction

Le Olimpiadi di Spartaco

Racconto di genere fantastico selezionato per l’antologia “Vite Sportive” (Anno 2007) pubblicata da Giulio Perrone Editore

Il fuoco ad Olimpia aveva ripreso a bruciare e sghignazzante, d’un sorriso a denti stretti, era stato gloriosamente condotto fin qui: a incendiare animi, coniare medaglie d’oro, d’argento, di bronzo o dell’eterea materia con cui vengono plasmati i sogni che ci appendono al collo da bambini e ci spronano negli anni, con le loro briglie di raso, finché…

Era il quarto – in due giorni – che scompariva in quel modo.

Continua a leggere Le Olimpiadi di Spartaco