Quando Lady Oscar era la mia Luce e la mia Ombra

C’è stato un tempo in cui Lady Oscar era la mia luce e la mia ombra. In quel periodo prese vita La Rosa di Versailles: il sito a lei dedicato.

Non vergognarti delle tue passioni

È capitato a tutti, ora non mi vergogno più. Chi non conosce Lady Oscar? Eppure, dire che sei fan di Lady Oscar a volte sembra un limite, a volte lo è. A dire il vero un limite c’è, sta nella testa di chi ascolta etichettando l’altro sulla base di due parole.

Ebbene, con questo tipo di persone ho deciso di non avere avere più niente a che fare. Perché di gente che ti apprezza nella tua interezza, che non ti giudica solo dall’uniforme, ne esiste eccome. È con queste persone che ho costruito legami, stretto rapporti di lavoro e scelto di realizzare i miei sogni.

Attraverso La Rosa di Versailles ho iniziato a coltivare la mia passione per l’informatica. Nell’estate del 2000, la prima versione del sito costituì il mio trampolino di lancio nel mondo lavoro come web designer.

Continua a leggere Quando Lady Oscar era la mia Luce e la mia Ombra

E poi te ritrovi ar Trullo…

E non te lo aspetti, perché ti raccontano il Trullo come quella zonaccia de Roma piena de monnezza e de gentaja che te spara, te ‘nfila la droga nelle tasche o te sfila il portafoglio dalla borsa.

E invece, vagabondando fra le vie assonnate nel meriggio di un marzo di primavera, mi si paventa innanzi la meraviglia.

Continua a leggere E poi te ritrovi ar Trullo…

Farfalle: la Bella e la Bestia


C’è un essere in cui il bello e il bestiale si fonde: la farfalla.

E c’è un luogo in cui è possibile ammirarle da molto vicino: il Bioparco di Roma.

Farfalle tropicali libere di volare sulla tua testa: è facile fotografarle, persino tenerle sulla mano. Continua a leggere Farfalle: la Bella e la Bestia