La Cometa (Hale-Bopp)

cometa

Articolo letto 75 volte

Poesia ispirata alla cometa Hale-Bopp che attraversò i nostri cieli nel 1998

E si espanse attorno a me l’infinito esistere
catapultandomi nella dimensione altra
Non credevo che tanto ghiaccio potesse ardermi
e l’energia blu riempirmi l’anima
Tanto che per un attimo anche’io
sentii disciogliermi
precipitando e illuminando il cielo

(20.04.1998, Storia d’un leggero vento d’aprile)

Forse ti interessa...

Scatole in legno decorate

2013-08-18 16:45:46
megalis

1

Un mercoledì d’A …utunno

2008-10-08 08:57:58
megalis

1

Vortice

2014-04-06 09:39:08
megalis

1

Non è mai per caso

2010-07-29 15:13:42
megalis

1

Lo Spillo sul Cuore

2011-11-21 12:39:02
megalis

1

Torquato: storia di un bibitario

2015-08-07 22:22:00
megalis

1

Qualcosa di Me’

2010-07-22 16:36:39
megalis

1

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *