Sorprendersi a Natale

Accumulare, selezionare, stipare.

Ogni giorno riempiamo la nostra valigia e spesso il superfluo risulta più necessario dell’utile. Anche quest’anno il Natale si avvicina.
Ci si consola di più con la grassa risata di Babbo Natale che con qualunque altro dio. Blasfemi, poveracci, idioti?
Guardiamoci in faccia ogni tanto, anche da soli, allo specchio.
Domande e risposte si celano in fondo ai nostri occhi: sgraniamoli e lasciamole evadere… a volte le risposte anticipano le domande, sorprendendoci. Sorprendiamoci.