Un amore

Articolo letto 13134 volte

Una poesia dedicata a tutte le donne che non riescono a liberarsi da un amore che le sta uccidendo

Un amore che non cerco più
l’ho chiuso in un cassetto
per non buttarlo via
l’ho tolto dal mio letto
come una malattia

Un amore che non voglio più
come non voglio il veleno
che potrebbe uccidermi
come non voglio morire
perché voglio vivermi

(17.12.1991 Storia d’un leggero vento d’aprile)

Megalis è lo pseudonimo di Giuseppina Ricci
nata quasi per caso in una città di mare
nella primavera del millenovecentosettantatre
Forse ti interessa...

Non c’è mai fine al peggio…

2011-11-09 14:10:03
megalis

1

Cosa nasconde uno pseudonimo

2017-06-13 20:11:47
megalis

1

Bambini

2010-10-08 16:44:23
megalis

1

Strumenti per scrivere un libro

2017-04-23 09:49:04
megalis

1

Stracci

2011-11-07 09:44:16
megalis

1

Storie di contagiosa gentilezza

2017-07-02 19:21:47
megalis

1

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *